forex trading logo


Contatti Analisi valute Come investire Mercati Finanziari

Segnalazioni

Home Come investire Trading online Operare sul Forex con un conto reale

Operare sul Forex con un conto reale

PDF Stampa E-mail
Trading con Plus500 Ltd: * Trading indici | Conto demo trading | Inizia a fare trading | Trading Bitcoin Italia
*( Un trader con un conto Plus500 può negoziare CFD con strumenti finanziari sottostanti come Forex, Azioni, Materie Prime, Opzioni e Indici.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro a causa della leva finanziaria. 80,6% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un alto rischio perdendo il proprio capitale).
Come investire - Trading online
Scritto da Raffaello   
Mercoledì 24 Novembre 2010 18:29

I traders che hanno sperimentato per un po’ di tempo le funzioni delle piattaforme virtuali messe a disposizione dai Brokers più affidabili, possono finalmente iniziare ad operare nel vero mercato delle valute aprendo un conto reale.

Gestire un conto Forex richiede il compimento di alcune procedure e attività. Quella principale consiste nell’apertura effettiva di un conto, attraverso la sottoscrizione di un vero e proprio contratto fornito dal Broker tramite mail o Fax. La maggior parte dei contratti è scritta in inglese, per cui potrebbero esserci alcune difficoltà nella traduzione dei termini tecnici, inoltre possono esserci alcune clausole che pongono il broker in una posizione di vantaggio rispetto all’investitore, ma quando si tratta di rapporti finanziari la posizione privilegiata è quasi sempre occupata da chi fornisce questi servizi. L’importante è constatare che non ci siano condizioni particolarmente onerose o poco chiare.

conto forexAlcuni intermediari permettono, di avere un conto cointestato con altri soggetti o di indicare una terza persona come titolare di una delega ad operare.
Dopo aver compilato il modulo contrattuale è necessario allegare la fotocopia di un documento personale, solitamente aggiungendo anche gli estremi di un conto corrente bancario o di una carta di credito per dimostrare l’autenticità e dei dati inseriti.

Tutte le tenute contabili, i movimenti di conto, e le comunicazioni di vario genere sono visibili online, con la sola eccezione di quei documenti che per legge devono essere inviati in forma cartacea all’indirizzo indicato nel contratto.
I dati relativi all’esistenza di un conto corrente bancario o postale, dal quale vengono disposti i primi bonifici sul conto per il trading online, servono ai soggetti che svolgono il ruolo di intermediari, per accreditare le somme che rappresentano i rimborsi per le operazioni con le valute o quelle che spettano quando termina il rapporto.
Trattandosi nella maggior parte dei casi di Broker che hanno la sede negli Stati Uniti, anche gli investitori devono rispettare le norme vigenti in quel Paese in materia di antiterrorismo ed antiriciclaggio, per cui l’intestatario del conto corrente privato deve essere la stessa persona che richiede l’apertura di quello per operare con le valute.

Entro pochi giorni dall’invio della documentazione il Broker scelto invierà, tramite mail, una dichiarazione che attesta l’effettiva apertura del conto insieme ai dati necessari per l’accesso (user e password), mentre tramite posta ordinaria o via Fax, l’intermediario spedirà una copia controfirmata del contratto.
Un conto Forex può anche essere lasciato inattivo per un certo periodo di tempo, senza l’obbligo di operare con le monete internazionali, oppure si può fare del trading con una piccola cifra depositata senza dover necessariamente disporre di capitali considerevoli.
Anche la richiesta di un rimborso con bonifico a carico del Broker è un’operazione semplice e veloce: sarà sufficiente compilare la modulistica online e dopo alcuni giorni verrà accreditata la cifra a cui si ha diritto, sul conto corrente utilizzato per i versamenti fatti al Broker. In alcuni casi, però, viene richiesto che non ci siano delle operazioni in corso, altrimenti non è possibile chiuderle e predisporre il pagamento dei rimborsi.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Gennaio 2019 19:18
 


Powered by Forex-online.it! Valid XHTML and CSS.

Avviso importante sui rischi: le opzioni, il forex o gli altri strumenti finanziari offrono grandi possibilità di profitto, ma anche molti rischi. Per questo motivo il trading non è adatto
a tutti gli investitori; prima di compiere qualsiasi operazione, investimento o deposito di denaro, è necessario comprendere appieno sia le potenzialità che i rischi. Bisogna essere pienamente
coscienti delle potenziali perdite, per evitare sgradevoli situazioni. Tutte le informazioni contenute su Forex-online.it sono fornite a solo scopo informativo e non costituiscono sollecitazione
ad investimenti di qualsiasi genere. Non siamo un broker, una banca, una società d'investimento o un intermediario finanziario e non forniamo alcun servizio finanziario, d'investimento
o di trading, pertanto, non ci riteniamo responsabili per qualsiasi eventuale perdita subita dal visitatore. Inoltre, Forex-online.it non garantisce dell'accuratezza o della completezza
delle informazioni fornite, e non si ritiene responsabile per qualsiasi errore, omissione o imprecisione.